Vai a sottomenu e altri contenuti

Riacquisto cittadinanza italiana

Chia ha perso la cittadinanza la riacquista automaticamente dopo un anno dalla data in cui ha stabilito la residenza nel territorio della Repubblica, salvo rinuncia o se dichiiara di volerla riacquistare ed ha stabilito o stabilisce entro un anno dalla dichiarazione la residenza nel territorio della Repubblica.

Requisiti

Aver perso la cittadinanza italiana e dichiarare di volerla riacquistare

Costi

€.200,00 a vafore del Ministero dell'Interno - Divisione cittadinanza

Documenti da presentare

Passaporto del dichiarante;

atto di nascita con annotazione da cui risulti il possesso attuale della cittadinanza straniera

documentazione necessaria per comprovare la specifica condizione del richiedente

versamento di €.200,00 effettuato alle Poste, a favore del Ministero dell'Interno - Div.Cittadinanza

Termini per la presentazione

Il cittadino straniero, ex italiano, consegna la dicumentazione e  chiede di rendere all'Ufficiale dello Stato Civile  del comune di residenza apposita dichiarazione  o dove ha avviato la pratica di residenza.L'ufficio acquisisce tutta la documentazione e la dichiarazione del cittadino viene trascritta nei registri di cittadinanza, previa presentazione del versamento di €.200,00, e tale dichiarazione viene annotata  sull'atto di nascita.

L'ufficio dello stato civile invia tutta la documentazione al Sindaco per gli accertamenti di legge. L'atto dell'accertamento del Sindaco delle condizioni per il prodursi degli effetti della dichiarazione sarà trascritto ed il riacquisto sarà annotato sull'atto di nascita dell'interessato e comunicato ai vari uffici comunali, alla Questura, al Consolato e al casellario Giudizuale

Incaricato

Cherchi Pier Franco - Ufficiale di Stato Civile

Tempi complessivi

Il procedimento di norma 15- 30 giorni
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto