Vai a sottomenu e altri contenuti

Carta d'identità - Rilascio

E' il documento di riconoscimento che viene rilasciato a tutti i cittadini residenti nel Comune di Perfugas (ss) o iscritti all'Anagrafe degli Italiani Residenti Estero (A.I.R.E). Equivale al passaporto ai fini dell'espatrio negli Stati dell'Unione Europea e in quelli con particolari accordi Internazionali. La Legge 06/08/2008 n. 131 ha esteso la validita' della carta d'identita' per i maggiorenni a 10 anni.

Il Decreto Legge 70 del 13/05/2011 ha soppresso il limite minimo di eta' per il rilascio, precedentemente fissato in 15 anni, ed ha stabilito una validita' del documento diversa a seconda dell'eta' del minore, in analogia con il passaporto.

Ha validita' di 10 anni per i cittadini maggiorenni mentre per i minori la validita' si diffrenzia con l'eta' (3 anni, per i minori di 3 anni; 5 anni da 3-18 anni ; 10 anni per i maggiorenni). La scadenza della carta d'identita' corrisponde al giorno e mese della data di nascita del titolare.

Il Ministero inoltre chiarisce che non si procede al rilascio di nuovo documento in caso di variazione di dati che nulla hanno a che fare con l'identificazione della persona. Sul documento non si indica lo stato civile tranne che per richiesta.

Requisiti

Essere residente nel Comune o iscritto AIRE

Costi

€.5,42 al primo rilascio o rinnovo alla scadenza; €.10,58 nel caso di rilascio per smarrimento o deterioramento .

Normativa

D.P.C.M 22/10/1999 N.437 Decreto del Ministro dell'Interno del 2 Agosto 2005 art.31 ,Legge n.133 del 06 Agosto 2008 art.10,comma 5.D.L. n.70 del 13 maggio 2011, convertito in legge 106 del 12/07/2001 art.40 D.L. n.1 del 20/01/2012, convertito in L. 27 del 24/03/2012 C.2 art.7 D.L. n.5 del 09/02/2012. convertito in L.35 del 04/04/2012

ATTENZIONE

La carta d'identita' non puo' essere plastificata .Il modello di carta d'identità adottato con Decreto del Ministero dell'Interno del 27/01/1994, e' dotato di caratteristiche anticontrafazione che, per non venire vanificate, rendono necessario evitare la plastificazione. E' pertanto consigliabile, anche in caso di usura del documento, di non ricorrere alla plastificazione.Una semplice precauzione che puo' evitare spiacevoli equivoci e contratempi (Circolare del Ministero dell'Interno n.559/C.3028 1298 del 23.02.1994)

Documenti da presentare

Precedente documento di riconoscimento , n. 2 fotografie formato tessera, a capo scoperto ( ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo, turbante o altro sia imposta per motivi religiosi, purche i tratti del viso siano ben visibili)

Termini per la presentazione

Richiesta diretta presso gli sportelli anagrafe.

Incaricato

CHERCHI Pier Franco - Ufficio Anagrafe ° BARABINO Lucia - Ufficio Anagrafe

Tempi interni

Rilascio immediato - Nei casi di cittadini non residenti i tempi dipendono dal rilascio nel nulla - osta da parte del Comune di residenza

Tempi complessivi

Emissione immediata
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto