Vai a sottomenu e altri contenuti

Passaggi di proprietà - autentiche

Nel caso di cessione di un bene mobile registrato (autoveicoli,motocicli,barche,velivoli ecc), la firma sul documento di vendita puo' essere autenticata anche presso gli uffici anagrafici.

L'autentica della firma viene effettuata presso L'Ufficio Anagrafe quando il venditore assieme all'acquirente non puo' recarsi per espletare la pratica presso il Pubblico registro automobilistico (Pra) o presso l'Aci o presso agenzia pratiche auto.

Il venditore deve presentarsi presso l'ufficio anagrafe con il documento di identita' in corso di validita', il certificato di proprieta' e una marca da bollo.

La firma del venditore dovra' essere effettuata solo in presenza dell'ufficiale d'anagrafe e non prima

Requisiti

Essere proprietario del bene mobile

Costi

€.0,52 diritti di segreteria ; €.16,00 marca da bollo ( da acquistare)

Normativa

Decreto Legge 223/2006

Documenti da presentare

Certificato di proprieta' del venditore ;

Documento di identita' in corso di validita'

Termini per la presentazione

Richiesta diretta presso gli sportelli dell'Ufficio Anagrafe

Incaricato

CHERCHI Pier Franco - Ufficio Anagrafe ° BARABINO Lucia - Ufficio Anagrafe

Tempi interni

Autentica immediata

Tempi complessivi

Immediati

Note

Se il certificato di proprieta' compilato e autenticato presso il Comune non viene portato al PRA per la registrazione entro 60 giorni, il veicolo rimane intestato al vecchio proprietario:

E' importante quindi che, il venditore si interessi affinche' la pratica venga conclusa presso la Motorizzazione o agenzie preposte.

L'ufficiale d'anagrafe si limita ad autenticare la firma del venditore direttamente sul certificato di proprieta'

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto